Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Tim Cook: “iPhone X costa meno di un buon caffè al giorno”

2

Venerdi scorso è uscito iPhone X. Tim Cook era presente all’Apple Store di Palo Alto, insieme ai vari acquirenti e a alla stampa, alla quale il CEO di Apple ha rilasciato alcune dichiarazioni.

L’iPhone X è il telefono più costoso che Apple abbia mai venduto, ma ciò non ha scoraggiato nemmeno i più fedeli alla mela.

Secondo Cook un iPhone potrebbe costare quanto un buon caffè al giorno, in America. Continua dicendo che sottoscrivendo un abbonamento al Apple Update Program, un iPhone X verrebbe a costare circa 50$ al mese. Quindi al giorno sarebbero meno di due dollari, che a quanto pare in America si spendono per un caffè, probabilmente da Starbucks.

Tim Cook: "iPhone X costa meno di un buon caffè al giorno"

Se dovessimo seguire il ragionamento di Cook, il prossimo iPhone potrebbe costare anche il doppio, poiché tanto sarebbero meno di 4 dollari al giorno con cui puoi comprare una buona pizza in America.

Dobbiamo prepararci ad iPhone X I che costerà di più?

Probabilmente no, si scherza. Secondo vari analisti il prossimo telefono della serie X sarà meno costoso rispetto all’attuale.

In un anno i costi di produzione tendono ad abbassarsi, quindi è probabile che il prossimo settembre i prezzi si abbasseranno leggermente.

In Italia invece questo metodo di riciclo degli iPhone non è ancora arrivato ufficialmente, ma siamo sicuri che costerebbe molto di più rispetto agli Stati Uniti.

Tim Cook, venerdì ha fatto sapere che molti possessori di iPhone hanno dato il vecchio modello in permuta, per ottenere fino a 375$ di sconto da scalare dal prezzo totale di iPhone X.

VIA

Commenti