0


Ci sono sempre stati alcuni aspetti più strani al Guerre stellari i film e il latte colorato devono essere uno di questi. Di ritorno nell'originale Star Wars, un giovane Mark Hamill ha dovuto bere latte blu che lo ha fatto vomitare. L'attore ha twittato questa settimana: "Il latte blu era latte a lunga conservazione (usato dai campeggiatori perché non è necessario refrigerare) con colorante blu. Grassa, calda e leggermente dolce, mi ha letteralmente fatto venire il bavaglio, ma ero determinato a berla sulla macchina fotografica. "

Hamill ha aggiunto: "È stata una sfida di recitazione ad apparire come se mi piacesse".

Tuttavia, quando si trattava di bere il latte verde della Space Cow in The Last Jedi, la star di Luke ha avuto una reazione completamente diversa.

Hamill ha twittato: "In realtà, il latte verde (acqua di cocco) era piuttosto gustoso!

"Il latte verde era solo normale acqua di cocco tinta verde in post-produzione."

Per i fan più curiosi, il latte blu e verde è in vendita presso la nuova attrazione di Star Wars di Disneyland, Galaxy's Edge.

Ha detto: "Non sta cercando di cambiarlo per essere qualcos'altro.

"Rispetta davvero quello che è."

Il nuovo film conclude non solo la trilogia del sequel di Star Wars, ma anche i nove episodi che attraversano la saga di Skywalker.

Star Wars Episodio IX: The Rise of Skywalker è uscito nelle sale cinematografiche del Regno Unito il 19 dicembre 2019.



VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

La patch di sicurezza di Windows 7 luglio 2019 include la telemetria

Previous article

Il gameplay di Call of Duty Modern Warfare rivela: streaming live, ora di inizio per la modalità 2v2

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Film