0


La trilogia di sequel ha già causato alcuni disturbi nella Forza. I fan sono stati enormemente divisi su molte delle decisioni narrative prese negli ultimi due film, ma principalmente in The Last Jedi. Al contrario, ci fu uno sgomento universale per la morte di Han Solo. Non ha creato alcun vero contraccolpo perché la maggior parte ha capito che era un momento cruciale e potente che aveva una terribile logica. Questo e la consapevolezza che Harrison Ford quasi certamente accettò di tornare per un solo film. Ma, improvvisamente, sembra che la ragione per cui Kylo abbia ucciso suo padre potrebbe essere molto più contorta e inquietante.

Il ritorno di Palpatine ha cambiato tutto.

E se Ben Solo / Kylo Ren sapessero che Palpatine era ancora là fuori e aveva sempre posto i suoi piani malvagi?

E se avesse abbracciato il Lato Oscuro e la trasformazione in Kylo Ren al fine di sconfiggere Palpatine? E se la sua famosa dichiarazione di Force Awakens per "finire quello che hai iniziato" non fosse stata fatta per un Dark Side Vader idealizzato ma per il fantasma di Anakin?

Kylo Ren ha davvero ucciso suo padre come parte di una missione lunga e terribile? Dopo tutto, ha persino chiesto a Han di aiutarlo a trovare la forza in quegli ultimi, terribili momenti. Chiaramente una parte enorme di Kylo / Ben non voleva uccidere suo padre. È davvero questo il motivo?

La teoria è stata portata alla vita su Reddit. dice: "Kylo Ren sa che Palpatine è ancora in giro e cade nel Lato Oscuro per avvicinarsi abbastanza a lui (e Snoke) in modo da poter uccidere entrambi.

"È per questo che è stato così difficile per lui uccidere Han" Devo fare qualcosa ma non so se sono abbastanza forte, mi aiuterai "ecc. Parlando con il casco di Vader," finirò quello che iniziato "perché Palpatine non è veramente sparito e la Forza non è ancora equilibrata o qualcosa del genere.

"Deve fare tutto il possibile per dimostrare la sua devozione per il Lato Oscuro fino al momento in cui potrà eliminare Palpatine."

È tremendo e quasi troppo terribile da contemplare. Ma contiene anche alcuni importanti difetti.

Una risposta di Redditor Japjer riassume i problemi con questa teoria: "Se Kylo Ren fosse sotto copertura, la conversazione tra lui e Luke sarebbe stata molto diverso. Luca può leggere le menti e le intenzioni come libri aperti; Kylo Ren potrebbe mai nascondere qualcosa di così grande da lui. I due avrebbero parlato e forse avrebbero simulato una lotta per le apparenze. Supponendo che Luke, il singolo più grande utilizzatore di forze nell'universo, non sarebbe in grado di dire che le vere intenzioni di Kylo Ren sono semplicemente sciocche. "

In effetti, il più grande difetto di Kylo, ​​evidente a Snoke e a tutti gli altri, è la sua incapacità incapace di mascherare le sue emozioni. È impossibile immaginare ogni momento orribile e l'esplosione di rabbia è stata semplicemente un enorme inganno.

No?

TEORIA ORIGINALE SU REDDIT



VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

Le perdite rivelano un trio di versioni di iPhone 11 che arriveranno da Apple questo autunno

Previous article

Conto alla rovescia della data di rilascio di PS4 di EA Access: elenco dei giochi, ora di lancio e notizie sul ritardo nel Regno Unito

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Film