Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Samsung Galaxy S9 potrebbe debuttare prima del previsto

0

Il software dedicato a Samsung Galaxy S9 è già in sviluppo, secondo quanto emerso da fonti affidabili. Le voci che si susseguono sono numerose, ma è ancora troppo presto per darle per certe.

Samsung Galaxy S9, recenti leaks suggeriscono la sua presentazione a Febbraio

Samsung ha da poco rilasciato sul mercato il suo ultimo smartphone, il Galaxy 8 Note, accolto con molto entusiasmo. Nonostante ciò, l’azienda coreana sembra stia già progettando la prossima mossa per mettere in ombra Apple ed il suo iPhone X.

Secondo Sammobile (blog interamente dedicato a Samsung, famoso per vari leaks) l’azienda è già al lavoro sui firmware che monteranno i due modelli di Galaxy S9. Dal report i nomi dei firmware sarebbero i seguenti: G960FXXU0AQI5 e G965FXXU0AQI5. Da questi codici siamo in grado di derivare i numeri dei modelli del prossimo top di gamma coreano. Samsung Galaxy S9 sarà probabilmente denominato SM-G960, mentre il Galaxy S9+ sarà soprannominato SM-G965. Non una grande sorpresa partendo dal presupposto che Galaxy S8 e S8+ vennero rispettivamente associati ai codici SM-G950 e SMG955.

Samsung Galaxy S9 potrebbe debuttare prima del previsto
Android Teeech

Possiamo inoltre notare come l’anno scorso, lo staff Samsung pare aver iniziato lo sviluppo dei software di Galaxy S8 e S8+ due settimane più tardi. Questo significa che l’anno prossimo il futuro gioiellino di casa Samsung potrebbe arrivare sul mercato prima di quanto si possa pensare.

Dalle indiscrezioni più recenti è stato suggerito un possibile debutto nel mese di Febbraio (Galaxy S8 fu presentato a fine Marzo 2017). Restano comunque rumors da prendere con le pinze. Nonostante l’affidabilità dei precedenti leaks di Sammobile è senza dubbio complicato fare una previsione abbastanza certa al momento. Presumibilmente dovremo attendere l’inizio del 2018 per disporre di una situazione più chiara.

Fonte: TrustedReviews

Commenti