Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Razer Phone: 120Hz e Dolby ATMOS per il primo flagship dell’azienda

2

Vociferato a lungo è ormai prossimo ad essere svelato il primo flagship di Razer, azienda nota nel settore gaming, produttrice di laptop e accessori premium molto amati dai giocatori di tutto il mondo.

Il leak arriva da 3G UK, sito inglese di 3G, sussidiaria di Tre, la quale avrebbe stretto un accordo di partnership con Razer. Presente inoltre su Twitter un post relativo ad un importante evento in programma per domani.

Scheda tecnica del Razer Phone

Razer Phone: 120Hz e Dolby ATMOS per il primo flagship dell'azienda

Chi immaginava uno smartphone in stile 2017 con un grande schermo in un corpo contenuto potrà restare deluso, ma pare sia un’altra la feature che ne renderà particolare il display.

Si parla infatti di un pannello da 5.72 pollici in 16:9 con risoluzione 2K (2560×1440 pixel), caratterizzato da un’ampia gamma cromatica e un refresh rate di ben 120Hz, simile a quanto visto sui recenti iPad Pro di Apple.

Trattandosi di uno smartphone dedicato al mondo del gaming è naturale trovare specifiche tecniche top. Abbiamo infatti uno Snapdragon 835 accompagnato da 8Gb di memoria RAM e 64 Gb di memoria interna.

Ad alimentare il tutto è presente una batteria da ben 4000mAh con ricarica rapida Quick Charge 4+ di Qualcomm.

Razer Phone: 120Hz e Dolby ATMOS per il primo flagship dell'azienda
La scheda tecnica

Degno di nota anche il comparto multimediale, con 2 speaker frontali con tecnologia Dolby ATMOS e amplificatori certificati da THX.

Caratteristica non trascurabile in un device pensato proprio per un settore, quello del gaming, in cui l’audio spesso e volentieri viene usato per creare un’esperienza più immersiva.

La quantità di giochi e app presenti sul Play Store regala raramente esperienze di grande qualità, ma resta comunque una caratteristica piacevole da avere su uno smartphone, anche solo per la fruizione di contenuti come video e musica.

Il comparto fotografico è composto di due ottiche, una tradizionale e una con zoom non specificato, da 12Mp e 13Mp aperture focali rispettivamente  F1.75 e F2.6.

Nella parte frontale è situata invece un sensore da 7Mp.

Razer Phone: 120Hz e Dolby ATMOS per il primo flagship dell'azienda
Il retro del Razer Phone, possibile il logo RGB?

Il frutto dell’acquisizione di Nextbit

Il design riprende le forme del defunto Nextbit Robin, il cloud phone dell’azienda nata su Kickstarter. Scelta molto plausibile se si tiene conto che Razer ha acquistato proprio Nextbit nel gennaio 2017, interrompendo subito la produzione dello smartphone.

3UK non ha rilasciato invece notizie riguardanti prezzo e data di lancio. Basta però guardare i prezzi degli altri prodotti Razer in rapporto alla concorrenza per aspettarsi un prezzo relativamente alto, al pari degli attuali top di gamma.

via: Android Police

Commenti