0


A seconda del sito Web e del servizio che stai utilizzando, potrebbe avere requisiti diversi in termini di lunghezza e combinazione della password. Questo può essere problematico perché significa che alla fine potresti ritrovarti con password diverse per diversi siti Web che a volte possono essere difficili da ricordare.

La buona notizia è che Google sta cercando di semplificarti un po 'la vita per quanto riguarda il ricordo delle password, dove ora consentiranno agli utenti di accedere ad alcuni dei suoi servizi utilizzando l'impronta digitale. Questa sarà una funzionalità disponibile su tutti i dispositivi Android che eseguono Android 7.0 o versioni successive, dove tutti gli utenti devono fare è configurarlo andando su passwords.google.com e saranno pronti per partire.

Dato che Google consente già agli utenti di utilizzare l'impronta digitale per autenticarsi quando sbloccano i loro telefoni, accedono ad app, fanno acquisti sul Play Store, non sorprende davvero che consentirebbero agli utenti di accedere a siti Web utilizzando le impronte digitali come bene.

Sappiamo che Google è interessata a cancellare la password poiché la società ha dichiarato nel 2015 che stanno lavorando per eliminarla. La società ha fatto alcuni progressi su questo fronte, ad esempio creando la chiave di sicurezza Titan che autentica gli utenti sui dispositivi a cui è collegata.

Fonte: The Verge





VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

Come creare gruppi di contatti sul tuo Mac

Previous article

Offerte in primo piano: ogni iMac da 27 pollici 2019 scontato fino a $ 200 (a partire da $ 1,649)

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Android