0


Molti conducenti non sono a conoscenza dei numerosi requisiti legali che devi rispettare se stai pensando di guidare la tua auto in Europa. Dall'avere i documenti e l'assicurazione giusti fino all'equipaggiamento di sicurezza essenziale, ci sono molte cose di cui dovrai prepararti oltre a guidare dall'altra parte della strada. Un portavoce degli esperti di viaggi My Baggage.com ha dichiarato: “Guidare in Europa per la prima volta sembrerà sempre un po 'impegnativo per i conducenti del Regno Unito – dopo tutto dovrai abituarti a farlo sul lato' sbagliato 'della strada ! "Ma oltre ad affrontare il problema pratico della guida fisica all'estero, ci sono altre cose che dovresti fare per assicurarti di essere pienamente preparato per qualsiasi situazione.

"Se vieni fermato, la maggior parte della polizia europea vorrà vedere la tua patente di guida del Regno Unito, una nota di copertura assicurativa e il tuo documento V5, ma è una buona idea avere anche una copia dei tuoi documenti di assicurazione di viaggio.

"E anche se non vi è alcun obbligo legale di acquistarlo, dovresti probabilmente assicurarti di avere una copertura per guasti che ti coprirà all'estero e di conservare anche questi documenti con te."

Quando si guida all'estero, gli automobilisti devono essere consapevoli del fatto che possono essere colpiti con multe sul posto fino a € 750 (£ 696).

Spesso è possibile ridurre la sanzione se si paga entro i prossimi tre giorni, ma la polizia può anche trattenere il veicolo fino al pagamento.

Tuttavia, ci sono diverse cose che puoi seguire per impedirti di cadere vittima di grandi multe in loco.

Assicurazione

Verifica con la tua compagnia assicurativa che sei completamente coperto per guidare all'estero.

La maggior parte delle polizze assicurative automobilistiche nel Regno Unito offrono automaticamente ai conducenti una copertura di terze parti in tutta l'UE, che pagherà se colpisci un altro veicolo, ma non si farà carico del costo di eventuali danni alla tua auto.

Se si desidera avere una copertura completa per un viaggio all'estero, è necessario contattare l'assicuratore.

Copertura per guasti

Se hai già una copertura per guasti devi controllare che questo si estenda ai viaggi in Europa.

Se hai acquistato di recente la tua auto, potresti già avere una copertura europea tramite il produttore della tua auto di serie.

Ma se non lo fai, puoi chiedere al tuo provider un aggiornamento europeo.

Documenti

Se vieni fermato dalla polizia, la maggior parte ti chiederà di vedere la patente di guida del Regno Unito, la prova dell'assicurazione del veicolo e il documento V5 – prova della proprietà dell'auto.

Si consiglia inoltre di disporre di una copia dei documenti di assicurazione di viaggio e della polizza europea di copertura stradale in quanto senza di essi si potrebbe affrontare una pesante sanzione in loco.

Pedaggi

La Francia ha molte autostrade a pedaggio (autostrade) e il costo varia in base al periodo di tempo che le impieghi.

Ad esempio, guidare da Le Harve nel nord della Francia a Parigi può costare quasi € 20 (£ 18,60).

Puoi ridurre o eliminare del tutto questi costi con un po 'di pianificazione, tuttavia, dovresti prepararti per un viaggio leggermente più lungo se decidi di prendere percorsi alternativi.

Adesivo GB

La maggior parte delle contee europee richiederà di avere un adesivo blu GB sul retro della tua auto, quindi è necessario acquistarne uno prima di iniziare il viaggio.

Guidare senza guida nella maggior parte dei paesi europei può comportare una multa in loco.

Tuttavia, se la targa dell'auto include il simbolo Euro GB, non è necessario acquistare un adesivo aggiuntivo se si guida all'interno dell'UE.

Triangolo di segnalazione

Se guidi in Germania e Francia, è obbligatorio avere un triangolo rosso.

Sebbene non sia necessario portarne uno in auto durante la guida in Gran Bretagna, la maggior parte dei paesi europei ne richiede uno, quindi si tratta di un acquisto essenziale.

Giacche riflettenti

Vale la pena notare che avere una giacca riflettente in macchina potrebbe ancora vederti cadere in fallo della legge quando si guida all'estero.

Come nella maggior parte dei paesi europei, è obbligatorio disporre di una giacca riflettente per ciascun passeggero nel caso in cui l'auto si rompa.



VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

Bohemian Rhapsody "Paul Prenter, il manager di Freddie Mercury, non era affatto male", afferma Brian May

Previous article

Snap presenta Spectacles 3, con due telecamere HD ed effetti 3D su Snapchat – TheZine

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Auto