Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Google’s Files Go è ora disponibile a livello globale

Google's Files Go
0

Google’s Files Go, l’app che consente agli utenti di Android di liberare spazio, trovare file rapidamente e condividere file offline con persone vicine, è stata rilasciata in versione beta ed è disponibile a livello globale.

Google ha inoltre annunciato una suite di nuove funzionalità e app oggi personalizzate per l’India, oltre al lancio di Android Oreo Go edition per telefoni di fascia bassa con meno di 1 GB di RAM.

Google’s Files Go finalmente disponibile

Simile a AirDrop di Apple, Files Go consente di trasferire i file direttamente tra i dispositivi (a velocità fino a 125 Mbps) senza costi, a condizione che su entrambi i dispositivi sia installata l’app.

L’app suggerisce quali file devono essere eliminati dagli utenti come app inutilizzate, file duplicati, video a bassa risoluzione e meme.

Files Go è progettato per i dispositivi Go edition, ma l’app funziona con qualsiasi dispositivo Android con Lollipop (5.0) o versioni successive.

Google dice ogni persona sta risparmiando circa 1 GB di spazio usandolo.

Google's Files Go è ora disponibile a livello globale
Google’s Files Go

L’altra novità: Google Go

Un’altra app recente è Google Go, una versione raffinata di Search Lite che fa ricerche di base su Google con un’interfaccia semplice e collegabile di dimensioni inferiori a 5 MB.

È progettato per essere facile da usare e caricare rapidamente, anche su connessioni lente.

I risultati di ricerca nell’app sono ottimizzati per risparmiare fino al 40% sui dati.

Altre funzionalità di Google

Google ha inoltre annunciato altre funzionalità, tra cui:

  • Google Assistant su JioPhone, una modalità “due ruote” in Maps che mostra scorciatoie per motocicli e scooter non accessibili alle auto,
  • un nuovo modo personalizzato per pagare le bollette nella sua app Tez.

Google sta guardando sempre più all’Asia per sviluppare nuove funzionalità.

Queste funzionalità non sono solo utili alle persone in India, ma aiutano l’azienda a creare prodotti migliori per tutti.

Segui The Zine per rimanere sempre aggiornato su tutte le news in campo hi-tech.

via

Commenti