Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Fitbit investe $6 milioni per il monitoraggio del glucosio

Fitbit investe $6 milioni per il monitoraggio del glucosio
1

Fitbit ha fatto il suo primo investimento di start-up, mettendo oltre 6 milioni di dollari in un’azienda chiamata Sano, che sta sviluppando un cerotto che monitora i livelli di zucchero nel sangue per aiutare a controllare il diabete.

L’idea di tracciare lo zucchero

Il tracciamento dello zucchero nel sangue in un dispositivo futuro potrebbe aumentare notevolmente il mercato dei dispositivi Fitbit.

Infatti oltre 100 milioni di americani vivono con diabete o pre-diabete.

È noto che Apple ha un gruppo di ricerca che lavora su un lettore di glucosio non invasivo.

Il progetto è stato autorizzato da Steve Jobs mentre era coinvolto in una battaglia personale con il diabete, e l’attuale CEO Tim Cook ha testato un glucometro personale.

Apple Watch è il concorrente più temibile di Fitbit.

Fitbit investe $6 milioni per il monitoraggio del glucosio
Startup Sano monitora il glucosio

Fitbit introduce il monitoraggio del glucosio

Il CEO di Fitbit, James Park, ha confermato l’accordo Sano questa settimana alla CNBC.

“L’investimento rientra nella nostra strategia di guardare oltre il dispositivo e pensare di più alle soluzioni (di salute)”, ha affermato Park.

“Penso che la soluzione completa derivi dalla presenza di una soluzione di monitoraggio accoppiata a un display e da un dispositivo indossabile”, ha affermato.

Fitbit ha già collaborazioni con produttori di dispositivi indossabili Medtronic e Dexcom che prevedono l’integrazione dei dati di zucchero nel sangue con il suo hardware.

Fitbit investe $6 milioni per il monitoraggio del glucosio
Startup Sano Monitora Il Glucosio tramite smartphone

Il dispositivo di Sano

L’approccio di Sano non è non invasivo come quello di Apple, perché implica l’utilizzo di piccoli aghi.

Risulta però comunque un’opzione meno dolorosa rispetto alle alternative attuali, perché il suo dispositivo non penetra tanto profondamente nella pelle.

È anche un’opzione più economica che deve essere cambiata più regolarmente.

Il dispositivo di Sano è probabilmente destinato a persone con diabete di tipo 1 o di tipo 2, ha affermato Pushpala.

Fitbit investe $6 milioni per il monitoraggio del glucosio
Tracker di Sano

Potrebbe anche essere usato da coloro che sono pre-diabetici, o semplicemente curiosi di sapere come il cibo e l’esercizio influenzano la glicemia.

Gli esperti di biosensori stanno ancora discutendo se approcci non invasivi per il monitoraggio del glucosio, come Apple sta progettando, saranno mai sufficientemente affidabili e precisi.

Segui The Zine per rimanere sempre aggiornato su tutte le news in campo hi-tech.

via

Commenti