Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Cosa aspettarsi dal CES 2018 di Las Vegas

1

È iniziato il nuovo anno e come ogni Gennaio si parla di Las Vegas che ospita proprio in questi giorni il CES 2018. Tra promesse e soluzioni effettive, scopriamo insieme cosa verrà presentato nel mondo dell’hi-tech.

CES 2018, una panoramica generale sull’evento hi-tech

Il Consumer Electronics Show, evento che da il via al primo evento annuale mondiale sulla tecnologia, ha già raccolto centinaia di compagnie pronte ad esporre i propri prodotti. Quest’anno la fiera non seguirà un tema principale; si è invece cercato di mantenere una visione a 360° su smartphone, tablet e TV.

Facciamo ora una rapida panoramica sulle aspettative di CES 2018 con la divisione per categorie:

– Personal Computing

Sicuramente non saranno lanciati milioni di laptop durante la fiera, anzi, il focus sarà su quei device che stanno arrivando. Probabilmente si parlerà di dispositivi a bassa potenza ma super efficienti, dotati di una “all day battery” senza troppi fronzoli.

Già in dicembre, HP e ASUS hanno lanciato i laptop Snapdragon-powered con Windows 10S, aggiornabile alla versione completa del sistema operativo. Laptop che saranno sempre connessi tramite modem LTE, feature ritenuta indispensabile nel mondo odierno. Anche Intel potrebbe rilasciare qualcosa, anche solo concept, date le chiacchiere che vedono la compagnia in contatto con Qualcomm.

Cosa aspettarsi dal CES 2018 di Las Vegas
SaggiaMente

– Mobile

Se durante il CES 2018 ci si aspetta la presentazione del prossimo top di gamma, le aspettative saranno probabilmente deluse dato l’imminente Mobile World Congress. Si parlava di Samsung, dell’eventuale prima comparsa del Galaxy S9, ma i rumors son ben presto svaniti nel nulla. L’evento è però un ottima occasione per trovare a prezzi modici smartphone dello scorso anno.

Gli unici marchi da cui potrebbe trapelare qualcosa sono Huawei, Honor e probabilmente ZTE in coda.

– TV and Home Entertainment

Un must del CES è senza dubbio la presenza dei televisori e delle tecnologie connesse. Proprio durante questo evento spesso e volentieri debuttano nuovi schermi, pronti ad arrivare nei nostri salotti.

Abbiamo il team OLED, supportato da LG e Sony, i quali offrono entrambi schermi 4K che sfruttano il Dolby Vision HDR. Dall’altra sponda troviamo Samsung che espone schermi QLED con HDR10+ per evitare di finanziare la ricerca tecnologica di Dolby, diciamocelo.

Ma non preoccuparti se queste TV sono effettivamente fuori dal tuo budget. Al CES fortunatamente partecipano anche aziende quali Vizio, TCL e HiSense, senza dubbio con prodotti più abbordabili. Aggiungiamo alla lista anche Philips e RCA che sono un’ottima soluzione anche grazie ai servizi di streaming integrato offerti.

Cosa aspettarsi dal CES 2018 di Las Vegas
EnGadget

– Gaming

Abbiamo lasciato per ultima questa categoria, forse la meno interessata dal pubblico. In passato a questo evento son state presentate tecnologie come Xbox e Oculus Rift, ma la fiera lascia alquanto a desiderare in questo campo. Non mancheranno aziende di videogame, ma difficilmente sprecheranno le proprie cartucce in vista dell’E3. Ospite sempre acclamato è Razer, anche se già nei mesi precedenti ha fatto parlare di sé con il proprio smartphone da gaming.

Un ruolo rilevante potrebbe essere ricoperto dagli eSports, disciplina che negli ultimi mesi del 2017 ha suscitato molto clamore e raggiunto un alto livello di interesse generale.

Tra le tecnologie presenti ci sarà il VR, prodotto di interesse vastissimo e molto ricercato lo scorso anno. Anche Microsoft si sta avvicinando alla Mixed Reality Platform, già partner di HP, Lenovo, Samsung, Acer, ASUS ed altri.

Cosa aspettarsi dal CES 2018 di Las Vegas
EnGadget

Rimani connesso su TheZine.it per i prossimi aggiornamenti su CES 2018!

Via

Commenti