0


L'app per l'ordinazione mobile di Starbucks si è rivelata estremamente popolare per l'azienda, con rapporti che indicavano che aveva più utenti rispetto a quelli di Apple Pay o Google Pay dello scorso anno. La convenienza è semplicemente troppo allettante. Quando sei in ritardo per il lavoro e hai dimenticato di mangiare, essere in grado di ordinare un drink e un panino con un paio di tocchi e averlo pronto per il ritiro nel momento in cui passi il negozio sembra una specie di magia.

Ma come possono competere i piccoli negozi di caffè? Costruire e mantenere un'app per conto proprio è un'impresa enorme, e questo prima di iniziare a cercare di convincere i clienti a installare un'altra app.

Cloosiv mira a prendere quell'approccio di ordinazione mobile semplificato e di tipo "tap-of-a-button" e farlo funzionare per le caffetterie locali portando tutti in un unico posto. Evidenzia le vicine caffetterie che fanno parte del servizio, presenta i loro menu e ti consente di ritoccare il tuo drink a tuo piacimento prima di inviare il tuo ordine. La mancia viene gestita attraverso l'app, e c'è un sistema di premi incorporato per incoraggiare le persone a continuare a tornare.

Cloosiv di la rete di caffetterie non è ancora enorme; è installato e funzionante in appena un paio di sedi a San Francisco in questo momento, e una rapida occhiata alla mappa di posizione in-app attacca il totale nazionale a un minimo di 200. Più questo numero cresce, più il concetto ha senso. Diventa un genere di cose tutti contro il gigante.

ordinamento cloosiv

Come con l'app per l'ordinazione mobile di Starbucks, Cloosiv incoraggia gli utenti a pre-caricare il denaro in un portafoglio integrato: l'idea è che il pre-caricamento significa meno addebiti su carta di credito, il che riduce le commissioni di elaborazione per tutti. A differenza della grande competizione, tuttavia, gli utenti può effettuare un acquisto una tantum senza precaricare i fondi. C'è una tassa di 40 centesimi applicata a tali spese per coprire l'elaborazione, ma l'opzione è lì.

Ho dato l'app a San Francisco la scorsa settimana, e ha funzionato esattamente come promesso. Ho trovato un coffee shop (Coffee Mission) vicino a BART, preso a pugni nel mio ordine mentre il treno si avvicinava, e il mio drink mi stava aspettando quando sono uscito dalla stazione.

venditore cloosiv

L'app Merchant di Cloosiv

Poiché molti (più?) Negozi di caffè hanno già un tablet sul bancone che funge da punto di vendita, Cloosiv si sta concentrando sull'integrazione in ciò che è già in atto. Quando arriva un ordine oggi, un suono viene riprodotto mentre un banner di notifica scende dalla parte superiore dello schermo; quando un dipendente tocca il banner, viene investito nell'app Merchant di Cloosiv, dove può confermare gli ordini o contrassegnarli come completi.

Il prossimo passo per l'azienda è quello di collegare tutto questo direttamente alle app dei commercianti che i negozi di caffè stanno già utilizzando: si concentrano su Square prima, con piani per legare cose come Clover e Micros.

Cloosiv addebita ai venditori una percentuale di ogni vendita, con una percentuale che scende al crescere del numero di ordini. Ad esempio, i primi 50 ordini al mese sono soggetti a una commissione del 12%; dopo 150 ordini, tale commissione scende all'8%.

Il fondatore di Cloosiv, Tim Griffin, mi ha riferito di aver elaborato oltre 35.000 ordini fino ad ora, con oltre $ 250.000 di entrate per le caffetterie con cui lavorano. Egli stima che gli ordini e il volume lordo crescano entrambi di circa il 40% al mese. La società ha recentemente chiuso un piccolo round con investitori, tra cui Lachy Groom (in precedenza a capo di Issue a Stripe) e Laura Behrens Wu (CEO di Shippo), e fa parte della classe Summer 2019 di Y Combinator.



VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

YouTube atterra su Fire TV e Amazon Prime Video arriva su Chromecast, Android TV – TheZine

Previous article

Fotocamere Wyze Aggiungi una nuova funzione "Rilevamento persona" per notifiche e ricerche – Rivedi Geek

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Mobile