0


Le console portatili non sono quasi nuove e, grazie a Switch, sono sostanzialmente i dispositivi di gioco più popolari al mondo. Ma GameShell di ClockworkPi è qualcosa di assolutamente unico e assolutamente rinfrescante quando si tratta di giochi in movimento. Questo intelligente kit console fai-da-te offre tutto il necessario per assemblare la tua macchina da gioco tascabile a casa, eseguendo software open source basato su Linux e utilizzando un design hardware open source che accoglie le personalizzazioni future.

GameShell è il risultato di una campagna Kickstarter di successo, che ha iniziato a essere spedita ai suoi sostenitori lo scorso anno ed è ora disponibile per l'acquisto direttamente dalla società o da Amazon. I $ 159,99 ($ ​​139,99 al momento della stesura di questo articolo in vendita) includono tutto il necessario per creare la console, come la scheda madre Cortex A7 quad-core Clockwork Pi con Wi-Fi integrato, Bluetooth, 1 GB di RAM DDR3, ma non assemblata.

GameShell Clockwork Pi 3

Non è necessario estrarre il saldatore: i circuiti stampati sono dotati di tutti i componenti collegati. Ma assemblerai i moduli schermo, tastiera, CPU, batteria e altoparlanti, collegandoli con i cavi inclusi e installandoli nel guscio di plastica liscio, simile a GameBoy. Questo potrebbe sembrare un compito intimidatorio, a seconda del tuo livello di competenza tecnica: so di essermi sentito un po 'preoccupato quando ho aperto le varie scatole e disposto tutte le parti davanti a me.

Ma le istruzioni incluse, che sono solo illustrazioni, come quelle fornite da Lego o Ikea, sono semplicissime da seguire e suddividono l'attività in attività molto gestibili per persone di tutti i livelli. Tutto sommato, avevo messo il mio insieme in meno di un'ora e anche se a un certo punto sono entrato lì con i denti (per rimuovere un po 'di nubbin di plastica durante l'assemblaggio del componente Lightkey opzionale, che aggiunge tasti funzione extra alla console ), Non mi sono mai sentito sopraffatto o sconfitto. Il time-lapse seguente racconta il mio processo di assemblaggio, dall'inizio alla fine.

Quello che ottieni quando hai finito è un dispositivo di gioco portatile completamente funzionale, che esegue Clockwork OS, un sistema operativo open source basato su Linux sviluppato dalla società. Include Cave Storyone dei più famosi giochi indie degli ultimi due decenni e una serie di emulatori incorporati (l'uso degli emulatori è eticamente e legalmente discutibile, ma fornisce un modo semplice per giocare ad alcuni di questi NES e SNES giochi che possiedi già con più portabilità).

C'è un molto comunità attiva attorno a GameShell che include una serie di giochi indie da giocare sulla console e suggerimenti e trucchi per modifiche e uso ottimale. È anche progettato per essere una risorsa educativa STEM, fornendo ai bambini un ottimo modo per vedere cosa sta realmente accadendo dietro il frontalino dell'elettronica che usano tutti i giorni e persino iniziare a codificarsi per creare software da eseguire sulla console. Il caricamento del software è semplice, grazie a una scheda di memoria microSD inclusa e alla possibilità di connettersi facilmente tramite WiFi per passare da software Windows a Mac.

(id galleria = "1868132,1868139,1868138,1868137,1868136,1868135,1868133")

Tutto ciò che riguarda GameShell è programmabile e presenta un'uscita micro HDMI, un lettore musicale integrato e supporto Bluetooth per la connessione delle cuffie. È immediatamente immediatamente accessibile per le persone con costolette tecnologiche molto limitate, infinitamente espandibile e hackerabile per coloro che vogliono approfondire e scavare con cos'altro ha da offrire.

Face e backplate intercambiabili, oltre a modelli 3D aperti di ciascun componente hardware, significano che anche i componenti aggiuntivi e le modifiche hardware sviluppati dalla comunità sono totalmente possibili. La natura modulare del dispositivo significa che probabilmente diventerà ancora più potente anche in futuro, con moduli batteria di maggiore capacità e schede di sviluppo migliorate.

Ho già visto e usato dispositivi come GameShell prima, ma pochi riescono a essere contemporaneamente accessibili, potenti e personalizzabili. GameShell è anche veloce, ha un suono eccezionale e un display eccellente, e sembra essere molto resistente con una durata della batteria decente di circa tre ore o un po 'di uso continuo a seconda di cose come se stai usando WiFi e luminosità dello schermo.



VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

Aggiornamento Apex Legends Solo e note sulla patch Iron Crown per PS4 e Xbox

Previous article

Lo streaming del gioco Note 10 di Samsung arriva all'inizio di settembre – TheZine

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Gadget