Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Il meglio dal CES 2018, tra display e speaker del futuro

4

Anche per quest’anno la fiera dell’elettronica di Las Vegas, CES 2018, si è conclusa. Nel seguente articolo ricapitoliamo i migliori prodotti ed idee presentate durante l’evento.

CES 2018, tante novità da non sottovalutare

  • Lettori di impronte digitali In-Display

Sembra che il futuro sia effettivamente arrivato a CES 2018. Premessa, non si parlerà dell’eliminazione dei classici lettori di impronte, dato che oramai sono radicati nelle nostre tecnologie. Si punta molto su questa nuova tecnologia dato che il “concorrente”, il riconoscimento visivo, è effettivamente più scomodo.

I lettori di impronte digitali in-display permettono ai costruttori di superare particolari design anti-estetici, dedicandosi ad uno stile più lineare. Inoltre è una tecnologia che supera i non-amati lettori posti sulla scocca posteriore, spesso denigrati dagli utilizzatori. Probabilmente sarà la tendenza dell’imminente futuro.

Il meglio dal CES 2018, tra display e speaker del futuro

Lenovo Smart Display

Trattando di smart speaker, uno dei temi di maggior rilievo quest’anno a CES 2018 sono stati gli speaker smart home powered by Google (Smart Display). Come Amazon Echo Show and Spot, i fanatici di Big G saranno accontentati da una simile esperienza touchscreen. Compagnie come LG, Sony, JBL, e Lenovo sono già in procinto di realizzare questo progetto.

In particolare, lo Smart Display di Lenovo sembra essere il set migliore per feature e design. L’azienda ha addirittura azzardato una serie di specifiche: si prevede un device basato su Qualcomm con Snapdragon 624, tra i 2GB e 4GB, display full HD (1080p), fotocamera da 5MP e doppio speaker da 10W. L’ipotetica uscita dovrebbe avvenire a luglio, a circa $199 per il modello da 8 pollici, mentre a $249 per quello da 10 pollici.

Il meglio dal CES 2018, tra display e speaker del futuro
CePro

Google Assistant

Parliamo ora di uno dei maggiori protagonisti di CES 2018, Google. Eh si, secondo i presenti ovunque ti girassi era presente qualsiasi prodotto, stand o marchio di Big G. Google Assistant ha fatto passi da gigante, ad oggi disponibile su qualsiasi device Android, in auto, nelle cuffie, integrato persino con i prodotti satellitari. Come nelle nostre vite, Google Assistant era dappertutto, anche a Las Vegas.

Il meglio dal CES 2018, tra display e speaker del futuro
Digital Trends

Via

Commenti