Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Bose QC 35 II, le prime cuffie con Google Assistant integrato

Google Assistant feat. Bose QC 35 II
5

Google e Bose hanno ufficializzato lo scorso 21 settembre la messa in commercio delle nuove Bose QC 35 II.

La seconda serie delle Quiet Comfort mantiene inalterata la principale feature delle capostipiti, l’abbattimento del rumore, cui si aggiunge però anche una componente smart davvero interessante. Le QC 35 II infatti si fanno ancora più tech grazie all’integrazione di Google Assistant che consentirà l’accoppiamento via Bluetooth allo smartphone.

Grazie a Google Assistant, le Bose QC 35 II ci faranno dimenticare di avere uno smartphone

Bose QC 35 II, le prime cuffie con Google Assistant integrato
Google assistant on Bose headset.

Sarà davvero così? Agli utenti l’ardua sentenza. Quel che è certo è che basterà accoppiare le cuffie allo smartphone (via Bluetooth) e seguire poche istruzioni per divenire i segretari di sé stessi. L’accoppiamento infatti consentirà di ascoltare messaggi e notifiche, fare chiamate e ascoltare musica o notizie grazie alla modalità “play to news”, direttamente in cuffia.

L’accesso ad Assistant tramite le cuffie avverrà in maniera piuttosto semplice. Basterà tenere premuto il tasto dedicato presente sul padiglione di destra e les jeux sont faits.

Bose QC 35 II sfrutta la connettività di rete dello smartphone

Secondo indiscrezioni rilasciate su The Verge il nuovo headset Bose sfrutterà la connettività di rete dello smartphone che gestirà anche l’elaborazione delle richieste dell’utente. Sarà svolto dalle cuffie il buffering della voce (grazie al digital signal processor) ed il trasferimento della stessa allo smartphone per la processazione delle notifiche.

Con Bose QC 35 II migliora anche l’app Bose Connect

Altro elemento interessante è rappresentato dalla applicazione proprietaria Bose Connect che implementa la possibilità di attivare o disattivare la cancellazione del rumore (sempre attiva nel modello precedente).

Bose Connect consente anche di modificare la funzione dell’Action button, settato dalla casa produttrice come pulsante per Google Assistant, ma che può essere riconvertito ad altri scopi.

Bose QC 35 II non arriveranno in Italia, almeno per il momento

Purtroppo è così, attualmente l’Italia non figura tra i paesi in cui l’interessante headset verrà commercializzato. È comunque possibile che l’arrivo nel nostro paese di Google Assistant possa dare il via libera per la commercializzazione dei prodotti che lo supportano.

Cionondimeno gli audiofili più geek e più impazienti, potranno acquistare le cuffie in USAAustralia, Canada, Germania, Regno Unito e Francia, al prezzo di 349$ nelle colorazioni Black e Silver.

Bose QC 35 II, le prime cuffie con Google Assistant integrato
Google assistant on Bose headset Black or Silver.

Buy now!

Stay Tech with TheZine.it!

 

Fonti: theverge.com & bose.com

Commenti