0


Donna che indossa uno zaino camminando per una strada affollata.
TZIDO SUN / Shutterstock

Quando ti trovi in ​​un posto nuovo e sconosciuto, è facile cadere in una truffa che non avresti mai preso in considerazione a casa. Ecco alcune delle truffe di viaggio più comuni e come evitarle.

Che si tratti della tua prima visita in una città o che ti trovi in ​​un Paese diverso che utilizza una valuta diversa, l'interruzione delle normali routine e aspettative ti rendono un obiettivo facile quando viaggi. Diamo un'occhiata alle truffe più comuni che i locali senza scrupoli usano sui turisti.

Truffe sui taxi

Le truffe sui taxi hanno una lunga (e redditizia) tradizione. Sono una delle truffe più comuni e puoi innamorarti non appena arrivi. Esistono alcune categorie diverse.

Il più semplice è il tuo tassista che ti carica in modo ridicolo. Potrebbe citare una tariffa forfettaria che è significativamente superiore alla tariffa corrente, utilizzare un contatore abbozzato che sale troppo velocemente o percorrere una rotatoria.

Un altro modo in cui i taxi sono sovraccarichi è includere extra, come i pedaggi per il pedaggio o le tasse per il prelievo all'aeroporto. E li ricaricheranno due volte: una volta automaticamente sul contatore e ancora alla fine della corsa.

Soprattutto in Asia, i tassisti potrebbero dirti che il tuo hotel, un'attrazione turistica, un negozio o un ristorante è chiuso, permanentemente o per pranzo / siesta / mercoledì. Ma la buona notizia è che ha un amico che affitta stanze / conosce un'alternativa e ti porterà felicemente lì.

Certo, il tuo hotel non è davvero chiuso: ti sovraccaricherà, ti accompagnerà in un tour della città durante il quale sarai costretto ad acquistare cose e poi ti prenderà una bustarella da qualsiasi attività commerciale visiterai.

Come evitare le truffe sui taxi

Le truffe sui taxi sono facili da evitare con due semplici regole:

  • Utilizzare solo i taxi autorizzati provenienti da un punto di taxi ufficiale o da qualcuno di cui ti fidi. Non fermare i taxi dalla strada o, peggio ancora, salire su un taxi senza licenza. Quando lo fai, ti stai esponendo al rischio di essere truffato. Prendi invece un taxi da un parcheggio ufficiale o chiedi al concierge / al tuo cameriere di chiamarne uno per te.
  • Scopri quanto dovrebbe costare il viaggio che stai facendo. Chiedi al tuo concierge o cameriere all'incirca quale dovrebbe essere la tariffa del tuo viaggio o controlla online. In questo modo, se il conducente cerca di caricarti di più o il contatore sale sospettosamente veloce, puoi chiedere di essere rilasciato. Puoi anche utilizzare Google Maps per assicurarti di essere sulla rotta più diretta verso la tua destinazione.
  • Evita del tutto i taxi. Servizi come Uber, Lyft e Grab sono disponibili in gran parte del mondo e poiché paghi con una carta di credito, è più difficile essere truffati.

Biglietti falsi ed elenchi imprecisi

Folla davanti alle pubblicità degli spettacoli di Broadway a Times Square, New York City.
Allen.G / Shutterstock

Quel tizio che ti vende biglietti per Hamilton a basso costo su Craigslist perché non può andare in ritardo? Sta mentendo. Quell'appartamento super economico in un'ottima posizione? Anche una bugia.

I biglietti falsi per eventi e attrazioni (o biglietti reali venduti al doppio del prezzo) sono un'altra vittima comune dei viaggiatori truffatori. Se hai intenzione di visitare il Louvre e qualcuno ti offre biglietti scontati per € 10 per strada, è allettante acquistarli. Tuttavia, quando arrivi al Louvre, scoprirai che i biglietti sono falsi e ottieni € 10, oltre al costo dei biglietti reali. Oppure, qualcuno potrebbe offrirti £ 10 di biglietti scontati per il British Museum ma, quando ci arrivi, scopri che è gratuito.

Airbnb ha anche condizionato le persone all'idea di affittare alloggi diversi dalle camere d'albergo. Due truffe di elenchi di appartamenti che ho incontrato personalmente sono:

  • Inserzioni su Craigslist che non esistono. Il truffatore chiede un deposito tramite bonifico bancario o Western Union, quindi non risponde mai. Quando arrivi all'edificio, tutti sono perplessi. Questo è successo alla mia matrigna a New York.
  • Il proprietario desidera "eliminare" Airbnb. Una volta che prenoti, il "proprietario" ti contatta per messaggio diretto e dice che sta litigando con Airbnb e vuole "tagliarli". Ti chiede di versare un deposito attraverso un altro sito e svanisce.

Come evitare biglietti falsi ed elenchi imprecisi

Acquista i biglietti per gli eventi solo attraverso fonti ufficiali, come il sito Web, alla biglietteria o dal concierge del tuo hotel. Mai acquistare biglietti "scontati" dalle persone per strada.

Solo prenota il tuo alloggio attraverso fonti attendibili con una certa protezione, come il sito web dell'hotel, Airbnb o Hotels.com.

Trappole valutarie

I truffatori vogliono i tuoi soldi. Se possono indurti a darlo direttamente a loro, lo faranno. E, quando non hai familiarità con la valuta che stai utilizzando, è ancora più facile farsi ingannare.

Le banconote false sono un problema ovunque, quindi osserva il cambiamento che ricevi, soprattutto se paghi con una fattura di grandi dimensioni. Se non hai familiarità con la valuta, probabilmente non noterai che ti è stato dato denaro falso fino a quando non provi a spenderlo.

Il contrario è quando paghi con una grande nota e sei quindi accusato di usare denaro falso. Potrebbero persino cambiarlo per una nota falsa quando non stai guardando. In questo caso, insisteranno sul fatto che devono legalmente confiscare la banconota falsa, e tu devi ancora loro dei soldi.

Inoltre, se utilizzi uno scambio di valuta sul lato strada, potrebbero semplicemente scambiare i tuoi veri dollari con quelli falsi.

Devi prestare particolare attenzione quando usi una carta all'estero. I turisti sono facili bersagli per gli skimmer di carte perché tendono ad avere soldi e, se lo skimmer attende qualche giorno prima di provare la tua carta, molto probabilmente avrai lasciato il Paese e non sarai in grado di intraprendere azioni legali. Mio fratello (è irlandese ma vive in Alabama) è stato scremato in un bar dell'aeroporto JFK mentre stava tornando a casa per Natale.

Come evitare le trappole valutarie

Acquisisci familiarità con la valuta locale al tuo arrivo. Scopri come appare, quali sono le diverse denominazioni e così via. Non ti sentirai mai a tuo agio come un locale, ma almeno sai come appare la persona in prima fila per ogni conto.

Controlla attentamente la modifica. Assicurati che sia l'importo corretto e che le note siano reali.

Quando consegni denaro o carta di credito, presta attenzione. Questo non necessariamente fermerà un abile truffatore ma, se vedono che li stai osservando da vicino, è molto meno probabile che provino qualcosa. Tra poco ci sarà un altro segno.

Quando prelevi denaro o cambi valuta, fallo solo presso una banca o un altro cambio valuta ufficiale. Il bancomat di una banca ha molte meno probabilità di essere impreciso rispetto a quello di un bar locale.

Viaggi di colpa

I viaggi di colpa non sono tecnicamente una truffa, ma piuttosto una situazione imbarazzante. Qualcuno ti avvicinerà per strada e proverà a darti qualcosa, come un braccialetto di amicizia, rosari o ciondoli buddisti, e possono essere abbastanza forti. Dopo aver accettato, insisteranno sul pagamento. Se rifiuti, diventano rumorosi, aggressivi o insistenti nella speranza che tu li paghi per prevenire una scena. Qualunque cosa tu paghi sarà molto più di quanto valesse la virata.

Questo mi è successo alcune volte. Una volta, un monaco (o meglio, un truffatore vestito da monaco) mi mise un incantesimo al collo e insistette perché lo pagassi. In un'altra occasione, ero su un treno e su ogni posto c'era un piccolo pacchetto di tessuti usa e getta. Ho pensato che fosse una campagna pubblicitaria ma, a pochi minuti dall'inizio del viaggio, una donna ha chiesto a chiunque avesse preso i fazzoletti di pagarla per loro.

Una truffa simile viene eseguita in alcuni negozi. Il personale ti offre una tazza di tè o un drink mentre navighi. Se provi ad andartene senza comprare qualcosa, ti accusano di aver abusato della loro ospitalità e provano a sentirti in colpa per fare un acquisto.

Come evitare i viaggi di colpa

Non accettare nulla di gratuito da nessuno, specialmente per strada.

Se qualcuno sembra darti qualcosa gratis ma insiste per pagare per questo, restituiscilo educatamente. Se iniziano a creare una scena, ignorali. La maggior parte dei locali avrà familiarità con la truffa e presumerà che tu abbia ragione.

Noleggi danneggiati

Quando noleggi un'auto, una moto, un Jet Ski o qualsiasi altra cosa all'estero, il danno immaginario è una truffa a cui devi prestare attenzione. Ecco cosa succede.

Noleggia il veicolo e parti per la tua strada allegra. Quando lo restituisci, la persona della società di noleggio segnala alcuni danni da graffio, ammaccature, ammaccature o immaginari e insiste sul fatto che tu l'abbia causato. Naturalmente, il costo della riparazione è esorbitante.

Come evitare affitti danneggiati

Per evitare questa truffa, filma un video di qualsiasi veicolo che stai noleggiando da ogni parte. Se ci sono graffi, ammaccature o ammaccature, chiamale nel video. Se puoi, porta con te l'agente di noleggio mentre lo fai. In questo modo, quando restituisci il veicolo, puoi provare che il danno era lì quando l'hai noleggiato.

Inoltre, quando noleggi un veicolo, non lasciare mai il passaporto o il documento d'identità come garanzia. Hanno il diritto di chiedere tali informazioni e di fotocopiarle, ma se l'opzione è di pagare un deposito di grandi dimensioni o di lasciare il passaporto, pagare il deposito. Se hanno il passaporto, possono tenere la tua capacità di lasciare il paese in ostaggio fino a quando non paghi.

Pickpockets

La mano del ladro che raggiunge nella tasca della giacca di qualcuno per strada.
Jacob Lund / Shutterstock

Mentre i borseggiatori sono ladri diretti piuttosto che artisti della truffa, i due si sovrappongono quando una truffa viene utilizzata per distrarti in modo che qualcuno possa scegliere la tua tasca. Per esempio:

  • Qualcuno gioca a tre carte monte o il gioco shell mentre un borseggiatore lavora la folla.
  • Un artista di strada o un suonatore di strada suona mentre un borseggiatore (possibilmente indipendente) lavora la folla.
  • Qualcuno ti versa da bere. Mentre ti dà una pacca sulla scusa, scusandosi copiosamente, ti prende anche la tasca.
  • Un turista ben vestito ti chiede indicazioni. Mentre aiuti, ti prende la tasca.
  • Qualcuno ti chiede di firmare una petizione. Mentre lo fai, il tuo portafoglio viene rubato.
  • Stai utilizzando un bancomat e offerte locali per aiutarti. Svanisce insieme ai tuoi soldi.

Come evitare borseggiatori

I borseggiatori sono difficili da evitare mentre camminano fino a te. Fai molta attenzione quando qualcuno invade il tuo spazio personale. L'uomo che ti chiede indicazioni potrebbe essere genuino o potrebbe anche prendere il tuo portafoglio. Allo stesso modo, se qualcuno ti rovescia qualcosa, fai un passo indietro e non lasciarti colpire. Forse sono solo goffi e puoi ripulirlo da solo o è stata una distrazione in modo che possano scorrere il tuo libro tascabile.

Fai attenzione a quanti soldi hai nel tuo portafoglio e dove li conservi. È meglio usare una cintura di denaro. Inoltre, assicurati di lasciare una carta di credito di riserva nella tua camera d'albergo. In questo modo, se il tuo portafoglio viene rubato, hai ancora accesso ai contanti.

Beni falsi

Questo potrebbe sorprenderti, ma le bancarelle nei mercati di strada non sono rivenditori ufficiali Nike. Né quel gentile gentiluomo vende Ray-Ban autentici (con uno sconto del 75%) da un tappeto sul ciglio della strada. Quasi tutti (siamo onesti, lo è tutti) i prodotti di marca in vendita nei mercati di strada sono imitazioni. Se sono reali, vengono rubati.

Un'altra truffa del mercato ti coinvolge con cose come tappeti fatti a mano, sete di alta qualità, prodotti locali e così via. Li controlli e scopri che in realtà sono ben fatti. Ne acquisti uno ed è ritirato per essere confezionato per il tuo volo di ritorno. Dopo essere tornato a casa, scopri di aver acquistato un tappeto in poliestere economico o un prodotto altrimenti falso. L'articolo originale è stato sostituito quando è stato inviato per essere imballato.

Come evitare merci contraffatte

Non acquistare prodotti di marca in un mercato di strada. No, non è un Rolex economico in vendita. No, quelli non sono Nikes: il logo è rivolto nella direzione sbagliata. Se un affare sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.

Quando acquisti qualcosa di genuino, fatto a mano o locale, non lasciarli imballare in modo tale da non poterlo ispezionare. Insisti sul fatto che puoi farlo da solo; in questo modo, non possono sostituire il prodotto per un falso. Se non puoi confezionarlo da solo, non comprarlo.


Gestire le truffe è una parte sfortunata del viaggio. In Europa o in Asia, quasi sicuramente incontrerai qualcuno che proverà a trarre vantaggio da te. Con un po 'di prescienza e buon senso, tuttavia, starai bene. Metti in chiaro che sai cosa stanno facendo e cercheranno un segno più semplice.





VIA

Mirko Genovese
Mirko Genovese è nato a Palermo il 27 ottobre 1991. Appassionato di tecnologia e computer, consegue il diploma presso l’istituto tecnico commerciale “Libero Grassi”.

Rivelano le offerte Xbox Live con aggiornamento Gold in vista dei giochi gratuiti di agosto

Previous article

WSJ: Apple Apps domina ingiustamente i risultati della ricerca nell'App Store

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Guide