Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Fallout 76, tutto quello che sappiamo

WindowsCentral
30

Il nuovo capitolo della serie targata Bethesda Softworks è in uscita nei prossimi mesi, facciamo un recap delle info pubblicate di uno dei titoli più attesi dai videogiocatori.

Fallout 76, il multiplayer sarà all’altezza?

Dato che il titolo è stato annunciato come qualcosa di diverso rispetto ai capitoli precedenti, analizziamo tutto ciò che è stato pubblicato sinora. Fallout 76 sarà il nuovo open world Bethesda, in uscita il 14 novembre 2018 su PS4, PC e Xbox One. All’E3 tenutosi qualche mese fa, Todd Howard di Bethesda Games Studios ha annunciato che nel mese di ottobre verrà pubblicata la beta, usufruibile solo da coloro che preordineranno il gioco (qualsiasi edizione).

Fallout 76, tutto quello che sappiamo
variety

Ma addentriamoci nella trama. Fallout 76 è ambientato in un complicato mondo post guerra nucleare degli anni ’50. Lo spirito di sopravvivenza è all’ordine del giorno, i personaggi scopriranno com’è la terra dopo aver vissuto per 25 anni in un vault in West Virginia. Bethesda ha sorpreso tutti dichiarando che la mappa sarà grande 4 volte quella di Fallout 4, superando il proprio record ancora una volta: con l’inserimento del multiplayer è stata una scelta quasi obbligata, per sopportare la popolazione di giocatori previsti.

Fallout 76, tutto quello che sappiamo
HotHardware

In tal proposito, i giocatori potranno scegliere quale gameplay adottare, player v. player o player v. environment. La modalità PvP non è stata ancora chiarita del tutto, essendo una novità c’è molto hype attorno essa. Come in GTA V, sarà previsto un sistema di taglie, per applicare un prezzo sulla testa di ogni giocatore. Possiamo tranquillizzarvi dicendo che la morte del personaggio (in entrambe le modalità) non porterà a perdite del progresso nella trama, fortunatamente. Non sarà possibile, inoltre, organizzare raid offline: se un giocatore non è connesso, non sarà visibile nemmeno la sua base.

Fallout 76, tutto quello che sappiamo
17K Group

Nella modalità PvE, torneranno le solite creature a cacciarci, come Ghoul, Deathclaw e con l’aggiunta di Scorchbeast, enorme pipistrello mutato. Alcuni dei nemici più grandi potranno essere distrutti con i Nuke: si tratta di un nuovo obiettivo tramite il quale, attraverso una serie di missioni, potremo sganciare bombe atomiche su aree particolari della mappa.

Fallout 76, tutto quello che sappiamo
TheVerge

Per quanto riguarda le edizioni, quella standard sarà al classico prezzo di €70 ca. Saranno messe in commercio due edizioni speciali, la Tricentennial Edition e la Power Armor Edition. La seconda, alla modica cifra di €200, è caratterizzata da un casco T-51 Power Armor a grandezza naturale indossabile. Nella special ed. anche 24 figurine di Fallout da collezione, una scatola di acciaio inossidabile e i contenuti di gioco dell’edizione Tricentennial.

Che altro dire, non ci resta che aspettare novembre per goderci l’ennesimo capitolo di una serie storica del mondo videoludico. 

Commenti