Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Addestriamo Arduino

27

Vediamo, in questo articolo, come possiamo dire ad Arduino quello che deve fare. Useremo il software Arduino per creare degli Sketch e poi portarli su Arduino… 

Arduino Sketch

Il software che useremo è scaricabile a questo indirizzo.

Prima di vedere il software diamo una definizione di Sketch. Sketch vuol dire Schizzo, ossia è una rappresentazione veloce di quello che vogliamo far fare ad Arduino ed è così chiamato perché, come andremo a vedere, in maniera pratica e veloce è possibile creare delle idee e riportarle subito sulla scheda con estrema semplicità.

In ambiente Arduino uno Sketch è il codice sorgente, il programma che andremo a scrivere, che rappresenta le istruzioni che Arduino dovrà eseguire una volta alimentato e avviato.

All’avvio del software avremo la seguente interfaccia.

Addestriamo Arduino  Si nota subito la semplicità di questo software pensato in modo tale che l’utilizzatore si concentri sui contenuti.

I pulsanti di base, a cominciare da quello centrale, sono:

  • Nuovo per creare un nuovo sketch Addestriamo Arduino
  • Apri per aprire sketch che si sono realizzati in precedenza o per aprire esempi già pronti Addestriamo Arduino  cliccandoci si aprirà il seguente menù du facile comprensione: Addestriamo Arduino
  • Salva opzione il cui nome dice lo scopo Addestriamo Arduino
  • Verifica con questo pulsante si richiederà una verifica del codice scritto, utile funzione per verificare la correttezza sintattica del software prima di avviare la compilazione vera a propria Addestriamo Arduino
  • Carica con questo pulsante si avvia la compilazione del codice e alla fine di essa il software effettuerà il caricamento del sorgente compilato sul chip Arduino tramite porta USB Addestriamo Arduino

Area centrale

L’area centrale del software è composta da due parti.

L’area superiore riservata al codice sorgente che si andrà a scrivere Addestriamo Arduino

L’area inferiore riservata ai risultati, errori, warning della compilazione del codice scritto Addestriamo Arduino

Lo sketch di base

La struttura di base di uno sketch qualsiasi per Arduino è composto da due funzioni che devono essere sempre presenti.

Setup

void setup() {
// put your setup code here, to run once:

}

In cui inseriremo il codice che verrà eseguito una sola volta all’avvio della scheda Arduino. Solitamente in questa sezione si inserisce il codice per impostare le porte di input e output del chip Arduino e si inizializzano componenti software da usare nel resto del codice.

Loop

void loop() {
// put your main code here, to run repeatedly:

}

Sezione in cui va inserito il codice che verrà eseguito ripetutamente per tutto il tempo che la scheda Arduino sarà attiva. Qui si inserirà il codice principale che farà svolgere i compiti che noi decidiamo ad Arduino.

Inoltre è possibile al di sotto di queste due funzioni creare delle proprie funzioni che potranno essere richiamate all’interno del resto dello sketch.

 

Con questo articolo abbiamo visto il software di base per realizzare sketch di codice per Arduino.

Nei prossimi vedremo degli esempi di base.

Commenti