Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity

24

Immaginiamo di trovarci vicino ad un faro che illumina la notte e di guardare il cielo e accorgerci che manca qualcosa, manca quello strato di stelle che renderebbe tutto indimenticabile.

Con l’uso di Affinity Photo possiamo fondere le stelle sul cielo dietro al faro, meglio possiamo far si che il faro si ritrovi all’interno di una galassia.

Aggiungiamo un tocco stellare ad un faro

Vediamo i passi per ottenere un’immagine veramente speciale.

Prima di cominciare se volete seguire passo passo questo tutorial potete scaricare questo archivio zip in cui sono contenute le foto di partenza, la foto finale e il file Affinity.

Apriamo il nostro Affinity Photo e usiamo la modalità Persona Foto. Per inserire le foto all’interno di Affinity basta semplicemente trascinarle all’interno dell’interfaccia come mostrato nelle seguenti figure:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Una volta aperte le immagini ci posizioniamo sull’immagine della galassia e attivare “Strumento Sposta” apparirà una cornice attorno all’immagine della galassia:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Ora per portare l’immagine della galassia come un secondo livello sull’immagine del faro basterà copiarla negli appunti “cmd + C” (o “ctrl + C” per Windows) e spostarsi sull’immagine del faro e incollare la galassia con “cmd + V” (o “ctrl + V” per Windows) ottenendo una situazione di questo tipo:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity

Ora usando nuovamente “Strumento Sposta” si può ridimensionare l’immagine della galassia, in questo caso è utile perché questa immagine ha una dimensione maggiore di quella del faro.

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Eseguendo uno “Zoom Out” (un consiglio a chi usa un mouse si può eseguire lo zoom In/Out semplicemente utilizzando la rotella dello scrolling) si avrà la seguente vista:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  E tramite il modificatore in basso a destra si può ora ridimensionare l’immagine:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Ora si può eseguire uno “Zoom In” posizionando il mouse in alto a sinistra sull’immagine fino ad ottenere l’immagine centrata nell’area di lavoro:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Ora si può spostare l’immagine fino a far coincidere il lato lungo inferiore della galassia con l’orizzonte dell’immagine del faro, in questo modo:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Come si può notare si ha difficoltà a posizionare l’immagine poiché il livello superiore, la galassia, copre il background, il faro, quindi arrivati a questo punto è il momento di applicare un metodo di fusione per rendere visibile il background. Il metodo di fusione si applica dalla sezione centrale a destra dove si gestiscono i livelli. Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Ora qui si avrà la possibilità di scegliere tra vari metodi di fusione, quello di nostro interesse è “Scherma”

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Ora come si può notare dall’immagine in alto il faro è diventato visibile dietro la galassia.

Il passaggio successivo è far diventare più scura l’immagine di background, per farlo prima di tutto bisogna disattivare il livello contenente la galassia togliendo il check nella sezione livelli:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity

 

In seguito si seleziona dal menu Regolazioni una regolazione di tipo “Curve”:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity

Si aprirà una finestra dove sarà riportata la curva da modificare:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Come riportato in figura dalla freccia gialla bisogna spostare il centro della curva col mouse verso il basso per scurire l’immagine del faro.

Una volta terminato di scurire l’immagine bisognerà ritagliare il cielo affinché la galassia sia adattata e sostituisca il cielo dell’immagine del faro. Questo si può fare utilizzando lo “Strumento Pennello Seleziona” basterà selezionare la parte del cielo come riportato in figura:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Come si può notare io ho anche inserito la struttura accanto al faro nel cielo di modo che venga sostituito dalle stelle. Una volta terminato di selezionare bisogna riattivare il livello della galassia e usare il “Livello Maschera”

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Ottenendo questo risultato:Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  In seguito per disattivare la selezione basta usare la combinazione “cmd + D” (“ctrl + D” su Windows).

Ora per avere un immagine in cui siano più marcate le stelle si può usare la “Regolazione Livelli” come mostrato in figura

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity
Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity

Vediamo ora il confronto tra l’immagine di partenza e il nostro faro nella galassia:

Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity  Un faro nella Galassia, grazie ad Affinity

 

 

via PixelPills
Commenti