Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

LXORY: il primo caricabatterie Qi wireless Lightning

LXORY: il primo caricabatterie Qi wireless Lightning
6

LXORY non è esattamente una delle principali aziende nel settore della ricarica wireless, ma sono riusciti a diventare i primi a rilasciare un caricabatterie wireless con un ingresso per i cavi Lightning di Apple, tramite 9to5Mac.

LXORY rilascia un pad Lightning

Quasi tutti i caricabatterie wireless disponibili utilizzano MicroUSB, USB-C o una porta proprietaria per trasferire l’alimentazione da una presa a muro a un pad di ricarica.

Ma il nuovo pad di LXORY – ufficialmente il “LXORY Dual Wireless Charging Pad” – offre un input per il connettore proprietario di Apple.

Ciò significa che non dovrai cambiare i cavi se stai passando tra le opzioni cablate e wireless per ricaricare il tuo iPhone.

Ma non solo LXORY è il primo a offrire Lightning, ma va anche oltre offrendo gli ingressi MicroUSB e USB-C.

Il pad stesso può anche caricare contemporaneamente fino a due dispositivi abilitati al Qi e dispone anche di una porta USB di tipo A per collegare un altro cavo per la ricarica via cavo.

LXORY: il primo caricabatterie Qi wireless Lightning
Pad di ricarica LXORY

Cosa bisogna inoltre sapere di LXORY

Ci sono alcuni problemi con il pad di LXORY:

  • Dovrai fornire la tua presa a muro, poiché uno non è inclusa nella confezione.
  • Il pad supporta solo un’uscita di 5 W, quindi non sarà possibile sfruttare la ricarica rapida wireless di Apple o Samsung (7,5 W e 9 W).
  • LXORY supporta Lightning come input, ma non è certificato come prodotto Lightning ufficiale tramite il programma MFi di Apple.

Tuttavia, acquistandolo riceverai un doppio pad di ricarica che costa $28,60 e supporta qualsiasi input.

Se ti accontenti della più lenta velocità di ricarica e della mancata certificazione di Apple, è un buon affare.

Speriamo che altri produttori di caricabatterie wireless prendano nota e seguiranno l’esempio in futuro.

Segui The Zine per rimanere sempre aggiornato su tutte le news in campo hi-tech.

via

Commenti