Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Whatsapp, fine del supporto a Blackberry e Windows Phone

3

Brutte notizie per gli utenti Blackberry e Windows Phone: Whatsapp terminerà entro fine anno il supporto su questi dispositivi.

Il supporto di Whatsapp non prevede alcuni dispositivi a partire dal prossimo anno

La compagnia dell’app di messaggistica più utilizzata al mondo ha rilasciato un importante comunicato su alcuni sistemi operativi mobili. Whatsapp cesserà di fornire supporto per Blackberry (incluso BB10) e Windows Phone 8.0 (e precedenti) dal 31 Dicembre 2017.

Questo non significa che l’app non funzionerà più sui dispositivi che montano i sistemi operativi sopracitati. L’azienda ha dichiarato che non lavorando più costantemente su queste piattaforme, alcune features potrebbero non funzionare. Sicuramente non si potranno creare nuovi account Whatsapp su questi dispositivi.

Whatsapp, fine del supporto a Blackberry e Windows Phone
TechMundo

Tra le dichiarazioni, anche un consiglio ai possessori di questi dispositivi:

Queste piattaforme non offrono le caratteristiche necessarie ad espandere le features previste dall’app. Se utilizzate uno dei dispositivi interessati, aggiornatelo all’ultima versione del sistema operativo o utilizzatene uno compatibile (n.d.r. Android 4.0+, iPhone iOS 7+, Windows Phone 8.1+) per continuare ad usufruire correttamente di Whatsapp. […] Non esiste ancora un’opzione per trasferire le chat tra piattaforme differenti, tuttavia è possibile inviarle tramite mail.

Per gli utenti Blackberry l’unica soluzione per godere del costante supporto ed utilizzo di Whatsapp è necessario passare ad un device che monti Android. Per gli utenti Windows Phone vi è la via dell’aggiornamento alla versione 8.1 o superiore, ma dato che Windows 10 è stato ormai definito defunto, la scelta migliore sarebbe il passaggio ad Android o iOS.

D’altronde c’era da aspettarselo, l’azienda aveva già fatto una simile mossa a fine 2016 con parte dei dispositivi Blackberry (salvando per un ulteriore anno BB10) e Nokia. Per quest’ultimi, il supporto Whatsapp sarà disponibile fino al 1 Febbraio 2020 per le versioni Android 2.3.7 e precedenti.

Via

Commenti