Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Powerbank con pannello solare: recensione

2

In commercio ci sono moltissimi powerbank e si distinguono per qualità,design e servono semplicemente per aiutare il nostro smartphone ad arrivare a fine giornata.

Oggi vi parleremo di questo in particolare perché ha molte features interessanti che lo distinguono da molti altri concorrenti.

Confezione:

Powerbank con pannello solare: recensione

la confezione in cui arriverà il nostro powerbank è molto semplice e per certi versi anonima.

All’interno troveremo appunto la nostra batteria, un foglietto illustrativo, il cavetto di ricarica micro usb e un moschettone.

Una dotazione abbastanza completa se non fosse per la mancanza di un sacchetto per il trasporto della batteria, cosa che le concorrenti sulla stessa fascia di prezzo molto spesso inseriscono.

Tuttavia non è una cosa essenziale e vedremo anche il perché.

Aspetto:

Powerbank con pannello solare: recensione

Il powerbank come si può ben notare è rivestito da uno strato abbastanza spesso di gomma di tipo soft-touch che lo rende molto resistente anche agli urti.

Quindi anche maltrattandolo non avremo problemi di alcun tipo.

Anteriormente oltre al tasto per accendere la torcia e visionare lo stato di carica tramite i led appositi abbiamo anche la presenza del pannello solare.

Sui lati abbiamo gli ingressi di ricarica per i nostri device e l’ingresso micro usb per la ricarica del powerbank stesso.

Funzionamento:

Powerbank con pannello solare: recensione

La nostra batteria ha una capienza non indifferente. Parliamo infatti di ben 12.000 mAh.

Come abbiamo detto poc’anzi abbiamo due ingressi per poter caricare i nostri device. Tuttavia le uscite sono solo da 1A quindi non avremo la ricarica veloce.

La torcia si accenderà schiacciano per 2 volte il tasto di accensione e dobbiamo ammettere che non è potentissima. Abbiamo visto luci decisamente più potenti.

Il pannello solare permette la ricarica del powerbank anche sotto la luce diretta del sole, il che porta con sé una features in più ma anche un difetto.

Non è infatti assolutamente paragonabile ad una ricarica con una classica presa a muro ed esporre al sole per molto tempo una batteria non è sempre una scelta ideale.

Giudizi finali:

  • Pro:

  1. Ottimo rapporto qualità/prezzo;
  2. Powerbank robusto e capiente;
  3. Ricarica anche tramite luce solare.
  • Contro:

  1. Decisamente pesante. Non è il powerbank da portarsi in tasca;
  2. Ingressi di ricarica da solo 1A.

Conclusioni:

In definitiva noi di TheZine.it ci riteniamo soddisfatti di questa powerbank. A meno che non abbiate fretta a ricaricare i vostri dispositivi!

Se siete interessati all’acquisto vi basti cliccare qui.

Commenti