Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Forza Motorsport 7: ancora problemi per Microsoft e Turn 10

1

A causa delle scelte fatte da Turn 10 relativamente alle microtransazioni e alla VIP membership, Forza Motorsport 7 ha ricevuto molte critiche ed ora è arrivata la risposta di Microsoft.

Nonostante gli ottimi voti ricevuti dalla stampa internazionale, da quando è stata annunciata la presenza delle microtransazioni in Forza Motorsport 7, Microsft e turn 10 sono state prese di mira dai fan della serie impauriti da un possibile dirottamento ad un modello “pay to win”.

A quanto pare però a destare dubbi nei videogiocatori non ci sono solo le suddette microtransazioni ma anche la mancanza di trasparenza da parte di Microsft riguardo la modifica alla VIP membership.

Difatti coloro che hanno giocato alla Ultimate Edition di Forza 7 sono rimasti delusi da ciò che è divenuto il pacchetto VIP, perché nei capitoli precedenti essere tali permetteva di ottenere auto gratuite ed una progressione nel gioco più veloce.

 

Cosa è cambiato in Forza Motorsport 7?

Nell’ultima iterazione della serie le cose non stanno più cosi. In Forza 7 i membri VIP ricevono, oltre ai soliti vantaggi come auto esclusive, anche cinque mod VIP che permettono di guadagnare il 100% dei crediti in più con una limitazione, ovvero ogni mod può essere utlizzata cinque volte per un totale di boost utilizzabili per 25 gare. Pertanto per molti il gioco sembra non valere la candela.

Ma il motivo del malcontento degli utenti risiede soprattutto nella mancata comunicazione da parte di Microsoft colpevole di non aver descritto tale feauture nella descrizione del titolo.

Forza Motorsport 7: ancora problemi per Microsoft e Turn 10

La risposta di Microsoft e Turn 10

La società di Redmond non si è fatta attendere ed ha prontamente aggiornato la descrizione di Forza 7 nello Store, mentre un portavoce di Turn 10 ha dichiarato:

“I nostri fan sono la ragione per cui realizziamo giochi e la cosa più importante per noi è avere una comunicazione aperta e chiara con loro. Non appena abbiamo saputo della presenza di una certa confusione riguardante la descrizione del pacchetto VIP sul Windows Store, l’abbiamo immediatamente aggiornata.”

I fan della serie saranno soddisfatti della risposta? Staremo a vedere!

Fonte

Commenti