Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

iPhone 8: novità rispetto al predecessore?

13

Il 12 settembre scorso al nuovissimo Apple Park dentro lo “Steve Jobs Teather“,  Tim Cook, insieme ai suoi collaboratori, ha presentato i nuovi dispositivi Apple:

  • Apple Watch (3a generazione);
  • Apple TV 4k (5a generazione);
  • iPhone 8 e 8 Plus;
  • iPhone X.

Apple ha deciso di presentare non uno, bensì 2 Iphone: iPhone 8 e iPhone X.

 

iPhone 8 VS iPhone 7:

iPhone 8: novità rispetto al predecessore?

L‘iPhone 8 può essere considerato un semplice aggiornamento di iPhone 7.

A prima vista, i due iPhone risultano praticamente identici esteticamente, se non fosse per il retro che è stato sostituito.

Le dimensioni del telefono rimangono pressoché simili:

  • iPhone 8 – 138.4 x 67.3 x 7.3 mm e 148g;
  • iPhone 7 – 138.3 x 67.1 x 7.1 mm e 138g.

La differenza dello spessore sta nel fatto che Apple ha deciso di sostituire il retro in alluminio del telefono con il vetro, nettamente più fragile, e di inserire la tecnologia della ricarica Wireless.

Ma all’interno sarà lo stesso? La risposta è NO.

Le principali differenze con iPhone 7:

L’iPhone 8 presenta una nuova Cpu, l’A11 Bionic che assicura al nuovo smartphone prestazioni nettamente migliori rispetto al suo predecessore:

  • 4 core ad alta efficienza fino al 70% , per il multitasking, più veloci del chip A10 Fusion (iPhone 7);
  • 2 core ad alte prestazioni fino al 25% più scattanti;
  • GPU fino al 30% più veloce del chop A10 Fusion;
  • Fluidità nelle app e giochi di realtà aumentata.

Per quanto riguarda il reparto fotografico troviamo dei sensori lievemente migliorati che permettono di far girare i video 4k alla risoluzione di 3840×2160 pixel fino a 60Fps e di effettuare lo Slow-motion in 1080p fino a 240Fps.

La novità più importante risiede nella modalità e nei tempi di ricarica della batteria. Infatti l’iPhone 8 supporta la ricarica wireless con caricabatteria Qi e la ricarica veloce.

Tuttavia, la base wireless compatibile non è inclusa nella confezione.

Questa pecca da parte di Apple è dovuta a causa del lancio del prodotto che avverrà solo nei primi mesi del 2018 e sarà in grado di ricaricare contemporaneamente l’iPhone, l’Apple Watch e le Airpods ed inoltre sarà possibile visualizzare lo stato di carica di tutti i dispositivi direttamente dall’iPhone.

Invece l’introduzione della ricarica rapida consente di ricaricare il dispositivo fino al 50% in soli 30 minuti sfruttando un alimentatore USB-C Apple come quello che viene dato in dotazione con i MacBook con lo stesso tipo di porta (modello A1540 da 29W, modello A1718 da 61W e modello A1719 da 87W).

Nonostante ciò Apple nelle confezioni non ha inserito questo tipo di trasformatori e cavi optando ancora una volta per l’alimentatore USB da 5W/1A che non consente di usufruire della ricarica veloce.

Il verdetto:

 

iPhone 7

iPhone 8

Processore

Apple A10 Fusion     

Quad-core   

Apple A11 Bionic

6 Core

Memoria RAM

2 GB

2 GB

Storage

32/128 Gb (non espandibili)

64/256 Gb (non espandibili)

Dimensioni

138.3 x 67.1 x 7.1 mm

138.4 x 67.3 x 7.3 mm

Peso

138 grammi

148 grammi

Batteria

1960 Mah

1821 Mah 

Display

4,7″ – 750 x 1334 pixel pixel

4,7″ – 750 x 1334 pixel pixel

Wi-Fi

802.11    Wi-Fi a/b/g/n

802.11 Wi-Fi a/b/g/n

Bluetooth

4.2

5.0

Fotocamera

12MPx / 7MPx frontale

12MPx/7MPx frontale

Sistema operativo

IOS 11

IOS 11

Considerazioni finali:

Vale la pena spendere qualcosina in più per avere l’ultimo arrivato in casa Apple?

L’iPhone 7 al momento viene venduto su Amazon e altri e-commerce a circa 570€ per la versione da 32gb e a 650€ per il 128gb.

L’iPhone 8 è sbarcato sul mercato con un prezzo di listino di 839€ per quanto riguarda il modello da 64Gb e di 1.009€ per quello da 256Gb.

Con i 200 euro di differenza tra il 7 e l’8 potreste permettervi il “lusso” di comprarvi le Airpods che costano 179€ oppure delle buone cuffie Bose/Sony/Sennheiser eccetera.

Io da attuale proprietario di iPhone 7 da 128Gb non sento l’esigenza di passare a iPhone 8 in quanto la differenza tra i due telefoni è veramente minima e so che i benefici della nuova Cpu e Gpu saranno impercettibili nell’uso quotidiano.

La “Differenza” la si potrà notare solamente nei giochi e nelle riprese leggermente più fluide a 4k.

Commenti