Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

Smartphone scarico? La soluzione solare di Ravpower

3

Quante volte è capitato di trovarci all’aria aperta con lo smartphone o la fotocamera scarica e nessun powerbank a disposizione? Ci pensa Ravpower.


A tutti noi sarà successo di trovarci in giro e non aver modo di caricare lo smartphone. Nella sua vastissima scelta di caricatori, batterie e powerbank non possiamo non notare il caricatore solare Ravpower a 4 pannelli dotato di 3 USB iSmart.  Le comodissime porte iSmart riconoscono il profilo dei dispositivi collegati, così da fornire la corrente della giusta potenza per avere una carica rapida e costante. Le porte usb rilasciano corrente fino a 2,4A ad un massimo di 4,8A se esposto sotto la luce diretta del sole, collegando le tre usb assieme.

Il caricatore Ravpower per ogni esigenza.

Il caricatore solare è costruito in fibra di nylon che permette l’utilizzo con ogni condizione climatica e in ogni situazione o luogo. I pannelli solari sono da 24W, nonostante l’elevata potenza di ricaricale dimensioni non sono eccessive, infatti da chiuso è poco più spesso di un tablet da 10” con custodia.

Smartphone scarico? La soluzione solare di Ravpower

Alle estremità si possono trovare anche tre moschettoni che permettono l’utilizzo del Ravpower anche attaccato sullo zaino durante un’escursione, oppure in campeggio attaccato alla tenda. Il Ravpower Solar Charge viene venduto qui.

Il prezzo tutto sommato non è eccessivo. Si tratta di un prodotto davvero versatile. Può essere usato non solo per ricaricare lo smartphone, ma anche per alimentare lampade o ricaricare qualunque device.

Questa è un’azienda tutto sommato giovane, nata nel 2011, che però ha venduto milioni di prodotti e indirizza il proprio impegno nel customer satisfaction, ecco perché si è fatta subito spazio tra i grandi.

Credo che sentiremo parlare molto di questa azienda. Restate con me per le ultimissime novità.

Thezine

 

 

Commenti