Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

La nuova batteria composta da Ioni e acqua

0

I nostri cellulari tendono a surriscaldarsi molto con l’utilizzo, sopratutto d’estate, creando situazioni poco gradevoli per il nostro fedele amico, ma sopratutto per la batteria integrata.

Tra i problemi di maggior rilievo rientrano il gonfiamento della batteria, l’attrazione per il fuoco ed il rallentamento del dispositivo.

Un Team di ricercatori sviluppa la batteria composta da Ioni e acqua:

Nel corso degli anni, gli esperti hanno migliorato la situazione cambiando i materiali chimici organici di cui sono composte le batterie.

A tal proposito, noi utenti finali abbiamo prestato più attenzione alle esigenze del nostro device, evitando di sforzarlo troppo e facendogli mantenere una temperatura accettabile, quando è possibile ovviamente.

La nuova batteria composta da Ioni e acqua

Gira la notizia per mezzo del giornale Joule che un team di ricercatori stia ideando una batteria composta da ioni di litio che usufruiscono dell’acqua.

Questa soluzione permetterebbe tutti quelli inconvenienti causati dalle classiche batterie, rendendole più sicure e potenti.

L’esempio peggiore infatti può essere quello del Samsung Galaxy Note 7 che venne ritirato dal mercato nel 2016 a causa di alcuni eventi di vere e proprie esplosioni delle parti interne dello smartphone.

Quanto dura una batteria del genere?

Il problema di queste nuove batterie è il basso numero dei cicli supportati che è pari a 70, infatti le batterie a cui siamo sempre stati abituati utilizzano un ciclo pari a 500.

Un numero nettamente più alto e da tenere in considerazione.

La nuova batteria composta da Ioni e acqua

 

Esperimento possibile o pura invenzione?

Il team tiene a precisare che questo è solamente un ostacolo facilmente oltrepassabile e con continue migliorie.

Per il momento questo è tutto e non possiamo far nient’altro che aspettare e dare maggiore attenzione ai nostri cellulari.

Noi di The Zine.it crediamo molto in questo progetto e facciamo il tifo per questo giovane team, voi cosa ne pensate?

Esprimete la vostra opinione qui sotto nei commenti.

Grazie per aver letto l’articolo e continuate a seguirci!

Fonte

Commenti