Sito web di notizie tecnologiche e videogames.

WhatsApp Business, il servizio dedicato alle aziende

0

WhatsApp, la più grande applicazione di messaggistica del mondo ha lanciato, nella giornata di martedì presso Nuova Delhi, WhatsApp Business, il nuovo servizio che lo avvicina a monetizzare la sua piattaforma.

WhatsApp Business rafforzerà il rapporto azienda-consumatore

“Stiamo cercando di rendere più facile l’interazione con le aziende”

Queste sono le parole di Matt Idema, direttore operativo di WhatsApp, nell’intervista rilasciata ad Economic Times.

“WhatsApp Business è progettato per le piccole imprese, per sopperire alle necessità all’interno dell’azienda di un profilo commerciale, della gestione dei messaggi e del rapporto con i clienti. Oggigiorno è usuale per le aziende lasciare un contatto Whatsapp o Facebook per comunicare nel modo più diretto possibile”

Effettivamente è proprio questo lo scopo del servizio, stabilire un rapporto diretto con il cliente senza rinunciare alla genuinità. Di fatto i clienti più tradizionalisti appaiono titubanti su questo moderno canale di comunicazione. Inoltre è sicuramente complicato per l’azienda mantenersi in contatto con centinaia di essi, a volte dallo stesso smartphone.

WhatsApp Business assegnerà agli utenti una spunta verde accanto al loro nome. Le imprese disporranno di un proprio profilo commerciale con informazioni essenziali quali indirizzo, orari, descrizione dei prodotti/servizi offerti etc. Infine il servizio aiuterà a gestire le chat con i consumatori.

WhatsApp Business, il servizio dedicato alle aziende

Le imprese indiane danno il via alla sperimentazione

Questa strategia potrebbe portare WhatsApp, che conta 1,3 miliardi di utenti a livello globale, di cui 200 milioni in India, ad un passo fondamentale dal concretizzare il cosiddetto “Mobile commerce”.

L’India è stata scelta come mercato chiave su cui focalizzarsi data l’alta concentrazione di utenti che utilizzano l’app a fine lavorativo. Sono proprio alcune startup indiane le prime a testare le features del nuovo servizio assieme ad aziende internazionali come la compagnia di volo olandese KLM e la Itau Bank in Brasile. Per esempio, gli utenti iscritti a WhatsApp Business che voleranno con KLM riceveranno notifiche sulla conferma di prenotazione, sull’assegnazioni dei sedili, sugli orari di volo etc.

Dal momento in cui WhatsApp è stato acquisito da Facebook una delle novità introdotte è stata l’eliminazione dell’abbonamento annuale, rendendo l’app gratuita. Da tempo si pensava a come poter monetizzare la piattaforma in modo alternativo ed ora sembra che lo staff sia arrivato al suo obbiettivo.

Fonte: Economic Times

Commenti